I racconti come sperimentazione, il cerchio si è chiuso

Non ho mai inteso i romanzi come campo di prova. Scrivendo per passione però, ho fatto mia la necessità di avere degli spazi dove poter sperimentare e toccare con mano i miei limiti prima di selezionare le scelte migliori da applicare poi nei romanzi. I racconti su(alcuni de)i protagonisti di Homeron Etark sono serviti proprio a questo.

Scavando un po’ più nel profondo nel mondo venuto alla luce con il Libro Primo e consolidato col Libro Secondo, i tre racconti sulle origini di Flora, Hèlearnos e Catlyn vanno ad arricchire l’apparato narrativo con avventure nuove, easter eggs e curiosità. Il ciclo Cora invece, funge da ponte con il prossimo e conclusivo Libro Terzo, compiendo quello che si può tranquillamente definire un salto mortale in avanti narrativo.

Racconto sci-fi - CORA di Francesco Giuffrida

Dai primi amori di Hèlearnos all’infanzia di Catlyn, dalla sfida che Flora ha dovuto affrontare a Cnosso, l’emozione è assicurata. Lo stile è diverso anche fra i libri stessi del filone principale, quindi non sto a sottolineare come lo sia fra i racconti.

Sono disponibili alla pagina Arte e racconti.

Linea del tempo della saga
Linea del tempo della saga

ps: da La ragazza dagli occhi diversi ho poi tratto la novella Ragazza d’Oltreoceano, disponibile gratuitamente qui sul sito ufficiale.

Buona avventura! E ricordate, se avete domande: commenti, Instagram, DeviantArt, Facebook… io snobbo i social delle mafie e dei bot, ma per ragazze e ragazzi 100% umani, ci sono! 😉

Annunci